Associazione musicale VINCENZO BELLINI dal 1957

Ente morale - Presidente Giuseppe Ramires

  Chi siamo tel. 090 311799
 


ASSOCIAZIONE MUSICALE
VINCENZO BELLINI

Chi Siamo

Home Stagione in corso Le stagioni concertistiche del passato Chi siamo Contatti

 


Consiglio Direttivo

Giuseppe Ramires Presidente
Oreste Dollenz Vicepresidente
Stellario Caristi Consigliere

Direzione Artistica - Gloria Campaner

Vice Direzione Artistica - Antonio Ramires

 

 

se vuoi dettagli sull'associazione fai clik quì
amministrazione trasparente

per ulteriori informazioni vai su Contatti

 

L’Associazione venne fondata nel 1957 con lo scopo di offrire al pubblico messinese concerti di musica da camera, strumentale e vocale. Il primo presidente fu il dott. Letterio Bevacqua e tra i soci fondatori figurava Maurizio Arena, divenuto in seguito uno dei più acclamati direttori d’orchestra italiani.

Sin dai primi anni di vita, l’Associazione ha proposto concerti di alto livello artistico, dando un’importante possibilità di crescita a giovani interpreti, anche locali, e presentando al contempo strumentisti e cantanti di assoluto valore internazionale, come Nikita Magaloff, Severino Gazzelloni, Tito Schipa, Gino Bechi, Nicola Rossi Lemeni, giusto per fare soltanto alcuni nomi.

Stagione 1957-1958

Per alcuni decenni, il luogo scelto per i concerti della “Bellini” fu la bellissima Sala Laudamo, edificata dopo il terremoto del 1908, e dotata di un’eccezionale acustica che la rese ben presto celebre non solo in Italia. Nella Sala Laudamo, un piccolo tempio della musica, oggi ingiustamente abbandonato, si sono esibiti per la “Bellini” artisti di fama mondiale, come Alicia De Larrocha, Paul Badura Skoda, Michele Campanella, Bruno Canino, Joel Thiollier, Katia e Marielle Labeque, Uto Ughi, Salvatore Accardo, Pierre Amoyal, Rocco Filippini, Nikanor Zabaleta, Manuel Barrueco, Alirio Diaz e tantissimi altri.

Dal 1997, sotto la guida del presidente Antonio Alì, l’Associazione ha avuto l’ambito riconoscimento della Personalità Giuridica divenendo così Ente Morale.

La “Bellini” ha goduto, sin dalla sua fondazione, e via via sempre più nel corso degli anni, di un vasto riconoscimento sia da parte del pubblico che delle istituzioni, risultando sin dall’inizio ammessa ai finanziamenti del Ministero Turismo e Spettacolo e della Ragione Siciliana.

Negli ultimi dieci anni l’attività della “Bellini”, sotto la guida di Antonio Alì, prima e di Giuseppe Ramires dal 2008, si è mantenuta ad altissimo livello, con proposte interessanti sia in campo cameristico (Enrico Pace, Grigory Sokolov, Trio Wanderer, Enrico Dindo, Mauro Maur, Trio di Parma, Quartetto Henschel, Evgeni Bozhanov, Antonio Ballista, Simonide Braconi, Philipp Kopachevsky, Trio Mondrian, Sofya Gulyak, Quartetto Michelangelo, Ratko Delorko, Daniil Trifonov, Enrico Bronzi, Filippo Gamba, Talich Quartet, Camerata Royal Concergebow di Amstedam, Christian Leotta, Atos Trio, Quartetto Hermes), nel balletto (Balletto di Roma con Raffaele Paganini, Balletto del Teatro di Torino, Compagnia “Flamenco Libre”, Bucarest National Opera Ballett) e nella musica jazz (Bruno Biriaco & Galaxy Big Band, The Swingle Singers, Zenei Quartet, Orchestra Maniscalchi) e folk (Kay Mc Carthy, Marina De Juli e il Gruppo Musicale “Canto Antico”, Pietrarsa). L'Associazione Musicale V. Bellini ha dato sempre prova di qualificata e professionale capacità organizzativa. La Bellini promuove, con equlibrio e gusto artistico, vari linguaggi musicali, compreso il repertorio contemporaneo italiano e europeo, progetti sperimentali di giovani compositori, la musica etnica, le forme di interazione tra le arti, il jazz, il tutto con uno sguardo sempre rivolto e attento alla tradizione classica. Sotto il profilo gestionale e di organizzazione, la Bellini è dotata di organi direttivi, di rappresentanza e di controllo (Assembela dei Soci, Presidente, Direttore artistico, Consiglio Direttivo, Collegio dei Revisori dei Conti). E' precipuo compito dello staff direttivo fare in modo che l'attività amministrativa e la programmazione artistica siano sempre ispirate a rigore e progettualità definita, puntuale nei termini e tempestiva rispetto alle scadenze, in modo da fondere insieme sano e virtuoso equilibrio, stabilità, sviluppo e innovazione, unitamente a contenuti di indubbio valore artistico e culturale.

 

ASSOCIAZIONE MUSICALE
VINCENZO BELLINI

Home Stagione in corso Le stagioni concertistiche del passato Chi siamo Contatti


Associazione musicale VINCENZO BELLINI Ente morale
VIA SALANDRA IS. 34 C – 98124 MESSINA
p. iva 01216780831 - c.f. 80001740838
tel . 090 311799 - email: associazionebellini@virgilio.it

amministrazione trasparente


Presidente:
Direttore Artistico:
Segreteria:

webmaster Renzo Di Chio