Armenian State Symphony Orchestra

Auditorium Palacultura - domenica 13 ottobre ore 11,30 e 18,00

Concerto 13 ottobre 2019 tel. 090 311799
 


ASSOCIAZIONE MUSICALE
VINCENZO BELLINI

Chi Siamo

Home Stagione in corso Le stagioni concertistiche del passato Chi siamo Contatti

 


ARMENIAN STATE SYMPHONY ORCHESTRA

Fondata nel 2005 dal direttore Sergey Smbatyan che ne è anche direttore artistico e direttore principale.

La Armenian State Symphony Orchestra è stata in tour in Germania, in Gran Bretagna, Francia, Russia, Belgio, Cina, Olanda, Italia, Libano, Dubai solo per menzionarne alcuni. L’Orchestra è stata ospitata da teatri e sale da concerto quali l’Opera Garnier (Parigi), la Konzerthaus (Berlino), la Elbphilharmonie (Amburgo), il Musikverein (Vienna), il Teatro Real (Madrid), la Dr. Anton Philipszaal (L’Aja), il Palais des Beaux-Arts (Brussels), la Tchaikovsky Concert Hall e la Great Hall del Conservatorio (Mosca), la Dubai Opera House. I concerti della Armenian State Symphony Orchestra sono stati trasmessi da Medici.tv, Euronews e Classic.fm.

L’Orchestra ha partecipato a numerosi festival internazionali quali “Moscow Easter Festival” (Mosca, Russia), “YOUNG EURO CLASSIC’’ (Berlino, Germania), Ludwig van Beethoven Easter Festival, sol per menzionarne alcuni. Inoltre la ASSO è stata orchestra residente al Khachaturian International Competition (dal 2007) e si è esibita come orchestra residente al Musica Riva International Festival (2013, Riva del Garda, Italia), alla nona edizione del Frederic Chopin International Competition for Young Pianists (2014, Foshan, Cina), al Al Bustan International Festival (2014- 2016, Beirut, Libano), al Malta International Music Festival (2018), all’Armenian Composing Art Festival (ogni anno dal 2010) grazie anche al supporto del Ministero della Cultura, al Khachaturian International Festival (dal 2013),all’ “Armenia” International Music Festival (dal 2017), al “Contemporary Classics” Composers’ Festival (dal 2017).

Molti artisti rinomati a livello mondiale si sono esibiti nella stagione di concerti dell’ASSO, la cui direzione artistica è sempre attenta ad unire la tradizione musicale dell’Est e dell’Ovest, musicisti e compositori armeni e internazionali quali Valery Gergiev, Krzysztof Penderecki, Vladimir Spivakov, Maxim Vengerov, Denis Matsuev, Vadim Repin, Vag Papian, Boris Berezovsky, Zakhar Bron.

E’ uscito nel 2011 il primo CD dell’Orchestra guidata da Smbatyan, dal titolo "Music is the Answer”; registrato per l’etichetta Sony, il Cd comprende lavori di Tchaikovsky, Shostakovich e del compositore armeno contemporaneo Eduard Hayrapetyan.

Oltre ad avere un’intensa attività concertistica, l’orchestra è molto amata per il suo significativo ruolo nell’educazione dei giovani in Armenia. Dal 2018 con il supporto del Ministero dell’Educazione e della Scienza, l’Orchestra ha implementato il progetto educativo-culturale DasA, il cui scopo è diffondere la musica fra i giovani.

L’Armenian State Symphony Orchestra è rappresentata da Only Stage.


The Ministry of Education, Science, Culture and Sport
Of The Republic Of Armenia


European Foundation for Support of Culture, Co-organizer


General Partner dell'Armenian State Symphony Orchestra

Programma

Domenica 13 ottobre ore 11,30

ARMENIAN STATE SYMPHONY ORCHESTRA
SERGEY SMBATYAN
direttore
GLORIA CAMPANER pianoforte
FREDDY KEMPF pianoforte

Alexey Shor (1970)
– “Travel Notebook” Concerto per piano e orchestra

1. Wayfarers Prayer
2. La Rambla (inspired by visiting Barcelona)
3. Addio (inspired by visiting Rome)
4. Luxembourg Garden (inspired by visiting Paris)
5. Rubicon (inspired by visiting Ravenna)
6. Sorrow (inspired by visiting Venice)
7. Horseman (inspired by visiting Ascot)

Soloist: Freddy Kempf (piano)

Intervallo

Ludwig van Beethoven (1770 - 1827)
– Piano Concerto No.5 in E-flat major, Op.73

I. Allegro
II. Adagio un poco mosso
III. Rondo: Allegro

Soloist: Gloria Campaner (piano)


Domenica 13 ottobre ore 18,00

ARMENIAN STATE SYMPHONY ORCHESTRA
SERGEY SMBATYAN
direttore
FREDDY KEMPF pianoforte

Alexey Shor (1970)
– “Travel Notebook” Concerto per piano e orchestra

1. Wayfarers Prayer
2. La Rambla (inspired by visiting Barcelona)
3. Addio (inspired by visiting Rome)
4. Luxembourg Garden (inspired by visiting Paris)
5. Rubicon (inspired by visiting Ravenna)
6. Sorrow (inspired by visiting Venice)
7. Horseman (inspired by visiting Ascot)

Soloist: Freddy Kempf (piano)

Intervallo

Alexander Arutiunian (1920 - 2012)
– Festive Ouverture

Edgar Hovhannisyan (1930 - 1998)
- Adagio dalla “Marmar” Suite

Edvard Mirzoyan (1921 - 2012)
- Lyric Picture “Shushanik”

Ghazaros Saryan (1920 - 1998)
- Symphonic Images

John Ter-Tadevossian (1887 - 1961)
- Lyric Poem

“Sareri Hovin Mernem” National Song
Soloist: Kamo Seyranyan duduk

Aram Khachaturian (1903 - 1978)
- Lezghinka da “Gayaneh” Ballet




Gli abbonamenti sono disponibili presso le librerie:
BONANZINGA Via XXVII Luglio, 78 - CIOFALO Via Consolato del Mare, 35 - FELTRINELLI POINT Via Ghibellna, 32

Acquista il biglietto o l'abbonamento usando la CARTA DEL DOCENTE o il BONUS CULTURA

  In evidenza Accademia Filarmonica di Messina  


Palacultura Antonello
sabato 19 ottobre ore 18,00

YULIANNA AVDEEVA pianoforte
(Primo Premio Concorso Pianistico Internazionale “Fryderyk Chopin” di Varsavia 2010)

 

Musiche di
F. Chopin, R. Schumann, F. Schubert

  Prossimi appuntamenti  

Sala Sinopoli Teatro Vittorio Emanuele
venerdì 25 ottobre

TRIO LYRIC
Francesca Morabito soprano
Carmelo Ricciardi sassofono
Domenica Mastronardo pianoforte

Musiche di
Mascagni , Franck, Malavasi-Vuletic, Puccini, Piazzolla, Morricone, Piovani, Matitia, Dalla, Monti

In collaborazione con l'Associazione"Ars Nova"

Palacultura Antonello
sabato 26 ottobre

QUARTETTO DELLA SCALA

Francesco Manara violino
Daniele Pascoletti violino
Simonide Braconi viola
Massimo Polidori violoncello
Fabrizio Meloni clarinetto

Musiche di Mozart e Brahms

Sala Sinopoli Teatro Vittorio Emanuele
giovedì 14 novembre

Ciclo “Musica e Poesia”
ODIAMURI
Messina La poesia di Catullo dal latino al dialetto
da un'idea di Francesco Lipari

musiche originali di Dario Pino
traduzioni e elaborazioni di Francesco Lipari
lettura in latino di Giuseppe Ramires

ENSEMBLE FRACARGIO
Francesco Lipari voce e percussioni
Dario Pino live electronics e tastiere
Carmen Mazzeo flauto traverso, friscaletti
Carmelo Giambò fisarmonica

in collaborazione con
Liceo Musicale
“E. Ainis” di Messina
Associazione
“Diaphonia” di Barcellona P.G.

   
 

ASSOCIAZIONE MUSICALE
VINCENZO BELLINI

Home Stagione in corso Le stagioni concertistiche del passato Chi siamo Contatti


Associazione musicale VINCENZO BELLINI Ente morale
VIA SALANDRA IS. 34 C – 98124 MESSINA
p. iva 01216780831 - c.f. 80001740838
tel . 090 311799 - email: associazionebellini@virgilio.it

amministrazione trasparente


Presidente:
Direttore Artistico:
Segreteria:

webmaster Renzo Di Chio