STEFANO MARCOCCHI & BASILIO TIMPANARO

Venerdý 21 aprile, ore 18,00 - Sala Laudamo

concerto 21 aprile 2023 tel. 347 1115055
 


ASSOCIAZIONE MUSICALE
VINCENZO BELLINI

Chi Siamo

Home Stagione in corso Le stagioni concertistiche del passato Chi siamo Contatti

 

vai a Biglietti - Abbonamenti - Prevendite

LE MERAVIGLIE DEL BAROCCO
LA VIOLETTA VIRTUOSA nel repertorio di fine ‘700

STEFANO MARCOCCHI viola
BASILIO TIMPANARO clavicembalo

Il concerto affronta il repertorio ‘ritrovato’, e dal carattere spiccatamente virtuosistico, per viola da braccio e clavicembalo nelle composizioni originali dei grandi musicisti della Scuola Tedesca della seconda metà del Settecento. Qui lo strumento d’arco si affranca dal tradizionale ruolo di “ripieno” che aveva nel precedente periodo, e specie nella musica italiana (per es. Vivaldi), per divenire invece uno strumento capace di grandi virtuosismi e altamente espressivo; la viola da braccio, con la sua voce persino più bella, calda e varia della viola da gamba e dello stesso violino, diventerà uno degli strumenti più idonei ad esprimere le sottigliezze e i contrasti espressivi e di affetti dello stile “sensibile” (empfindsamer Stil), che preludono allo Sturm und Drang, di cui i figli di Bach, Wilhelm Friedemann (di cui è in programma la Sonata in do minore) e Carl Philipp Emanuel, sono i principali rappresentanti. Dall’altra parte nello “Stile Galante” (all'interno del quale si sviluppa e si colloca l'empfindsamer Stil) l’accresciuto deciso protagonismo dell’accompagnamento porterà all’abbandono del basso continuo stesso e sfocerà nella sonata per tastiera concertante, “obbligata”, in cui cioè anche la parte della mano destra, prima improvvisata dall’esecutore sulla linea del basso continuo, sarà ora “composta” dall’autore. La sonata per cembalo concertato e strumento melodico (per violino, per flauto o per viola da gamba o da braccio), già concepita per primo da J. S. Bach, presenta quindi una genuina scrittura in “trio”, in cui la mano destra del cembalista, dialogando con lo strumento ad arco, svolge la funzione affidata nel Trio ad uno dei due strumenti melodici; è proprio questo, per esempio, il caso della Sonata in Si bemolle maggiore per viola e clavicembalo di Johann Gottlieb Graun, originariamente scritta come Trio e poi trascritta dallo stesso autore per cembalo e viola.

 

PROGRAMMA

 

Georg Friedrich Haendel

- Sonata per cembalo e viola (ms. di Lund)

Johann Gottlieb Graun

- Sonata in Si bemolle maggiore per viola e clavicembalo
(Graun WV A:XV:16)

František Benda

- Sonata in Fa maggiore “per la Viola di Braccio solo con Basso”

Wilhelm Friedemann Bach

- Sonata di Do minore per viola e clavicembalo


informazioni complete per e altro


Per informazioni 347-1115055 - 331-2083734

I BIGLIETTI PER I NON ABBONATI SARANNO MESSI IN VENDITA PRESSO IL LUOGO DEL CONCERTO
(PALAZZO DELLA CULTURA “ANTONELLO”, SALA LAUDAMO O ALTRO)
UN'ORA PRIMA DELL'INIZIO DELLO SPETTACOLO

 

  Prossimi appuntamenti  

Palacultura Antonello
Venerdì 5 maggio - ore 21,00

ORCHESTRA FILARMONICA DI GIOSTRA
GIUSEPPE LO PRESTI direttore

PROGRAMMA
Giuseppe Verdi
- Sinfonia dalla Forza del Destino
Pietro Mascagni
- Intermezzo dalla Cavalleria Rusticana
Giuseppe Lo Presti
- Sinfonia n. 2 in mi minore op. 2

Palacultura Antonello
Domenica 14 maggio - ore 18,00

In collaborazione con il Conservatorio “A. Corelli” di Messina
ORCHESTRA D’ARCHI
DEL CONSERVATORIO A. CORELLI

BRUNO CINQUEGRANI direttore

PROGRAMMA
Wolfgang Amadeus Mozart - Divertimento in Do maggiore K 157
Felix Mendelssohn - Sinfonia per archi in Si minore n. 10
Pëtr Il’ic Ciaikovskij - Serenata per archi in Do maggiore op. 48

   
 

ASSOCIAZIONE MUSICALE
VINCENZO BELLINI

Home Stagione in corso Le stagioni concertistiche del passato Chi siamo Contatti


Associazione musicale VINCENZO BELLINI Ente morale
VIA SALANDRA IS. 34 C – 98124 MESSINA
p. iva 01216780831 - c.f. 80001740838
tel . 347 1115055 - email: associazionebellini@virgilio.it
PEC: associazionebellini1957@pec.it

amministrazione trasparente


Altri Contatti:
presidente@bellinimessina.it
direzioneartistica@bellinimessina.it
segreteria@bellinimessina.it


webmaster Renzo Di Chio