Quartetto Nos, Gloria Campaner, Fabiola Tedesco

Sabato 12 novembre - ore 18,00 - Auditorium del Palazzo della Cultura

concerto 12 novembre 2022 tel. 347 1115055
 


ASSOCIAZIONE MUSICALE
VINCENZO BELLINI

Chi Siamo

Home Stagione in corso Le stagioni concertistiche del passato Chi siamo Contatti

 

vai a Biglietti - Abbonamenti - Prevendite

“Quando la Musica si ascolta in un Romanzo”
LA SONATA DI VINTEUIL - DA PROUST A FRANCK
Nel Bicentenario di César Franck (1822-1890)
Letture dalla Recherche di Proust

QUARTETTO NOÛS
Tiziano Baviera violino
Alberto Franchin violino
Sara Dambruoso viola
Tommaso Tesini violoncello
FABIOLA TEDESCO violino
GLORIA CAMPANER pianoforte

“Alla fine s’allontanò, indicatrice, diligente, fra le ramificazioni del suo profumo, lasciando sul volto di Swann il riflesso del suo sorriso. Ma adesso lui poteva chiedere il nome della sua sconosciuta gli dissero che era l’andante della Sonata per piano e violino di Vinteuil, la teneva, avrebbe potuto averla in casa tutte le volte che avesse voluto, cercare di apprendere il suo linguaggio e il suo segreto”. È un brano tratto da “Alla ricerca del tempo perduto” di Marcel Proust. Giovanni Raboni spiega bene l’intreccio musicale, che nella creazione proustiana ha portato all’invenzione di questa simbolicamente fondamentale Sonata di Vinteuil, e lo fa attraverso le parole dello stesso scrittore: “Sempre in questa serata [nel salotto di Madame Verdurin], quando il piano e il violino gemono come due uccelli che si rispondono, ho pensato alla Sonata di Franck (soprattutto quando è eseguita da Enesco)”. La musica che può rivelare l’oscuro, le parole di Proust che si fanno musica per scavare nella psicologia del suo ‘eroe’, tra ricordo e ansia, vita e morte. La letteratura che trova nella musica le sue ‘parole’ migliori, la musica che si fa ‘testo’ e reca con sé molteplici messaggi, di superficie (le vibrazioni) e di profondità (le emozioni). La Sonata di Franck e il testo Proust saranno il cuore di questo concerto, con la violinista Fabiola Tedesco e la pianista Gloria Campaner. Poi Franck prenderà diciamo il sopravvento, perché è anche il suo bicentenario, e il Quartetto Noûs, con la Campaner al pianoforte, eseguirà il Quintetto scritto nel 1879.

PROGRAMMA

César Franck

- Sonata in La maggiore per violino e pianoforte

Anton Webern

- Langsamer Satz per quartetto d’archi

César Franck

- Quintetto per pianoforte e archi



STAGIONE CONCERTISTICA 2022-2023
ABBONAMENTI
POSTI NUMERATI

STAGIONE COMPLETA - 15 CONCERTI (fino a un massino di 130 abbonati)
ORDINARIO EURO 75,00
RIDOTTO (under 30) EURO 60,00

Per gli abbonati alla Stagione Concertistica 2021-2022
ORDINARIO EURO 60,00
RIDOTTO (under 30) EURO 50

STAGIONE AL PALACULTURA - 11 CONCERTI
ORDINARIO EURO 60,00
RIDOTTO (under 30) EURO 50,00

Per gli abbonati alla Stagione Concertistica 2021-2022
ORDINARIO EURO 50,00
RIDOTTO (under 30) EURO 40


informazioni complete per e altro


 

Per informazioni 347-1115055 - 331-2083734

PUNTI VENDITA

LA FELTRINELLI POINT VIA GHIBELLINA, 32 (ME)
LUNEDÌ, MARTEDÌ, MERCOLEDÌ, ORE 16-20

LIBRERIA BONANZINGA VIA XXVII LUGLIO, 78 (ME)
MERCOLEDÌ, GIOVEDÌ, VENERDÌ, ORE 16-20

I BIGLIETTI PER I NON ABBONATI SARANNO MESSI IN VENDITA PRESSO IL BOTTEGHINO DEL PALAZZO DELLA CULTURA “ANTONELLO”
IL GIORNO DEL CONCERTO A PARTIRE DALLE ORE 16,00


 

  Prossimi appuntamenti  

Palacultura Antonello
Sabato 19 novembre - ore 18,00

AFFRESCO ITALIANO
LUDOVICA RANA violoncello
MADDALENA GIACOPUZZI pianoforte

PROGRAMMA
Giuseppe Martucci - Sonata in Fa diesis minore op. 52
Ferruccio Busoni - Kleine Suite op. 23 BV 215 (dedicata a Alwin Schröder)
Francesco Cilea - Sonata in Re maggiore op. 38

 

Sala Laudamo
Venerdì 25 novembre - ore 18,00

LE MERAVIGLIE DEL BAROCCO
TRIO BAROCCO

Alida De Marco flauto traversiere
Maurizio Salemi violoncello
Giannalisa Arena clavicembalo

Musiche di
Georg Philipp Telemann, Wilhelm Friedemann Bach,
Jean-Daniel Braun, Antonio Vivaldi,
Giuseppe Sammartini, Francesco Barsanti

Palacultura Antonello
Sabato 3 dicembre - ore 18,00

#LEFTHAND
GIOVANNI NESI pianoforte

musiche di
Johann Sebastian Bach, Aleksandr Scrjabin, Adolfo Fumagalli,
Robert Schumann, Robert Schumann, Dmitri Shostakovich,
Dmitri Shostakovich, Geza Zichy

 

 
 

ASSOCIAZIONE MUSICALE
VINCENZO BELLINI

Home Stagione in corso Le stagioni concertistiche del passato Chi siamo Contatti


Associazione musicale VINCENZO BELLINI Ente morale
VIA SALANDRA IS. 34 C – 98124 MESSINA
p. iva 01216780831 - c.f. 80001740838
tel . 347 1115055 - email: associazionebellini@virgilio.it
PEC: associazionebellini1957@pec.it

amministrazione trasparente


Altri Contatti:
presidente@bellinimessina.it
direzioneartistica@bellinimessina.it
segreteria@bellinimessina.it


webmaster Renzo Di Chio